Venerdì 15 Aprile: Torna la Rievocazione Storica del Venerdì Santo a Grassina dopo il periodo di fermo legato alla pandemia. La collaborazione della bottega Filistrucchi.

Venerdì 15 Aprile: Torna la Rievocazione Storica del Venerdì Santo a Grassina dopo il periodo di fermo legato alla pandemia. La collaborazione della bottega Filistrucchi.

Dopo il periodo di fermo legato alla pandemia, ritorna la Rievocazione Storica del Venerdì Santo a Grassina. La collaborazione della bottega Filistrucchi.

Venerdì 15 Aprile 2022 ore 21,00 torna la Rievocazione Storica del Venerdì Santo a Grassina dopo il fermo legato alla Pandemia. La collaborazione
della bottega.

Il CAT (Centro Attività Turistiche) di Grassina annuncia con enorme gioia la ripresa della Rievocazione Storica del Venerdì Santo.

Dopo due anni di sosta forzata a causa della pandemia, la Rievocazione Storica riparte… con qualche modifica rispetto alle passate edizioni. Quest'anno non ci saranno le scene della vita e passione di Gesù sulla collina a causa dei lavori di ripristino e ammodernamento della collina Mezzosso.

Il Venerdì Santo 2022 (15 Aprile), a Grassina, avrà un inizio insolito alle ore 21:00 con la proiezione di immagini di repertorio che racconteranno la storia della Rievocazione di Grassina attraverso un narratore.

Verrà poi rappresentata l’ultima cena seguita poi da altre che porteranno all’incoronazione di Gesù con l'imposizione della corona di spine e la consegna della croce. Gesto che oggi più che mai è simbolo della Passione e del dolore che la pandemia prima e la guerra in Ucraina ora, hanno creato e stanno creando nella popolazione mondiale.
A seguire il consueto Corteo che accompagnerà Gesù verso la sua Crocefissione che potremo vedere proiettata sulle pareti della Piazza Umberto I°.

Filistrucchi truccherà alcuni figuranti principali come è già accaduto in passato.

Sono tante le edizione per le quali la bottega ha apportato la propria esperienza e professionalità nel ricreare l'iconografia per i personaggi della Rievocazione Storica del venerdì Santo. Così anche quest'anno l'equipe Filistrucchi sarà presente per ricreare l'iconografia storica di alcuni dei personaggi principali della Passione del Venerdì Santo.

Un'antica tradizione a Grassina rinizia dopo due anni di fermo legati al coronavirus

La Rievocazione Storica del Venerdì Santo è un'antica tradizione che si ripete a Grassina da tempi lontani. Sospesa solo per due terribili eventi: la seconda guerra mondiale (la manifestazione ripresa nel 1950) e la pandemia. Si tratta di una rappresentazione scenica della Passione di Cristo che vede coinvolti tutti gli abitanti del paese che indossando abiti di antica fattezza, confezionati con estrema cura e passati di generazione in generazione, sfilano per le strade del paese ricostruendo scenicamente e filologicamente la Passione di Cristo, fino a culminare nella sua crocifissione. Sono tantissime le persone coinvolte in questa rappresentazione.

La nostra bottega ha da sempre collaborato con parrucche barbe e baffi nonché col trucco a ricreare i personaggi storici.  Dal Cristo a Erode, da Ponzio Pilato ai due ladroni e tutti i personaggi principali e di contorno, attori per un giorno di questo unico spettacolo. Anche quest'anno saremo presenti realizzando il trucco e la messa in opera di parrucche, barbe e baffi per contribuire a ricreare le emozioni della passione di Cristo.

Vi aspettiamo Venerdì 15 Aprile a partire dalle ore 21,00

 

Gabriele e Gherardo

Venerdì 15 Aprile: Torna la Rievocazione Storica del Venerdì Santo a Grassina dopo il periodo di fermo legato alla pandemia. La collaborazione della bottega Filistrucchi. ultima modifica: 2022-03-31T14:57:01+02:00 da Gherardo Filistrucchi Parrucche e Trucco