Elettrice Palatina: Domenica 18 Febbraio incontro con Anna Maria Luisa de Medici

Elettrice Palatina: Domenica 18 Febbraio incontro con Anna Maria Luisa de Medici

Elettrice Palatina

Dopo il successo delle scorse edizioni, torna a gran richiesta l'incontro con l'elettrice Palatina

Anna Maria Luisa de'Medici Elettrice Palatina

In occasione dell’anniversario della morte di Anna Maria Luisa (1677-1743), ultima del ramo granducale dei Medici, il Comune di Firenze e le Gallerie degli Uffizi propongono un suggestivo evento di rievocazione del personaggio storico in collaborazione con l’Associazione MUS.E. Il grande merito di Anna Maria Luisa è legato alla stesura di un atto giuridico, noto come Patto di Famiglia, grazie al quale l’ultima erede della dinastia medicea vincola allo Stato – il Granducato di Toscana – tutto il complesso dei beni che facevano parte delle collezioni medicee: «…Gallerie, Quadri, Statue, Biblioteche, Gioje ed altre cose preziose […] a condizione espressa che di quello è per ornamento dello Stato, per utilità del Pubblico e per attirare la curiosità dei forestieri, e non ne sarà nulla trasportato e levato fuori dalla Capitale e dello Stato del Gran Ducato». Si deve dunque a Lei la permanenza in Firenze di un patrimonio cultural-artisitoco senza eguali.

Il pubblico avrà l’occasione di incontrare Anna Maria Luisa de’ Medici

A Palazzo Pitti, nella Sala di Bona della Galleria Palatina, uno dei luoghi per lei più significativi il pubblico potrà incontrare Maria Luisa. Qui l’Elettrice soggiornò prima nella sua giovinezza e poi dal 1717.

L’incontro con il personaggio, seguito da un dibattito con il pubblico, sarà l’occasione per meglio comprendere i tratti della figura e per immergersi nel contesto della Firenze del XVIII secolo, avviando un inedito e coinvolgente dialogo con la storia.

Gli incontri si svolgeranno in Sala Di Bona

previsti tre repliche la mattina (ore 10,00, 11,00, 12,00) e tre il pomeriggio (ore 15,00, 16,00, 17,00) – sono gratuiti e sono riservati solo a coloro che si prenoteranno ai contatti 055-2768224 e 055-2768558, fino a esaurimento posti; la partecipazione all’incontro è gratuita ma non comprende l’ingresso alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti, che resta a pagamento.

fonte:  MUS.E

l'immagine rappresenta una parrucca stile Maria Luisa de' Medici Elettrice Palatina ART-700MLDEP
Parrucca Elettrice Palatina ART-700MLDEP

La nostra bottega ha realizzato, anche quest'anno, la parrucca per l'attrice che interpreterà il ruolo di Anna Maria Luisa De' Medici;
I costumi sono a cura della Sartoria Teatrale Antonietta.

L'evento in breve

 Per chi: per tutti, a partire dai 10 anni
    Quando: domenica 18 febbraio 2018 h10.00 – h11.00 – h12.00- h15.00 – h16.00 – h17.00
    Dove:  Sala Di Bona, Palazzo Pitti, Piazza Pitti 1, Firenze

La partecipazione all’incontro è gratuita; la prenotazione è obbligatoria.
È escluso l’accesso alla Galleria Palatina (per l’eventuale visita sarà necessario acquistare il biglietto).

Per informazioni e prenotazioni:
Mail info@muse.comune.fi.it
Tel. 055-2768224, 055-2768558

I musei gratuiti per Domenica 18 Febbraio

In occasione delle celebrazioni segnaliamo volentieri anche l’ingresso gratuito, solo domenica, nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

– Palazzo Vecchio orario 9.00-19.00 e Torre orario 10.00-17.00
– Museo Novecento orario 11.00-19.00
– Santa Maria Novella orario 13.00-17.30
– Cappella Brancacci orario 13.00-17.00
– Fondazione Salvatore Romano orario 13.00-17.00
– Museo del Bigallo visite accompagnate su prenotazione (tel. 055/288496) ore 10.00 e 12.00
– Museo del Ciclismo Gino Bartali orario 10.00-16.00
– Museo Stefano Bardini orario 11.00-17.00
– Cappelle Medicee con orario 8.15-13.50 (ultimo ingresso ore 13.20).

In oltre

Piazza Santa Croce per la partita dell'assedioSegnaliamo inoltre con piacere Sabato 17 Febbraio ore 15,00 in piazza Santa Croce a due passi dalla bottega la Rievocazione della Partita dell’Assedio del 1530.
L’associazione Cinquanta Minuti, società affiliata Uisp, schiera anche quest’anno due squadre di calcianti sul campo di gioco per ricordare la partita giocata in questa precisa data mentre la Repubblica Fiorentina era sotto l’assedio delle truppe imperiali di Carlo V.
Proprio come 488 anni fa, in piazza Santa Croce per il settimo anno consecutivo, scenderanno in campo i colori Bianco e Verde. Le due squadre saranno composte dai calcianti delle Vecchie Glorie-Calcio Storico Fiorentino provenienti da tutti e quattro i Quartieri.

questo il programma:

14,00 ritrovo in Palagio di Parte Guelfa del Corteo della Repubblica fiorentina e dei calcianti

14,30 partenza del Corteo

15,00 arrivo in piazza Santa Croce ed entrata in Basilica per la benedizione da parte del Reggente Padre Paolo

15.15 uscita dalla Basilica e schieramento del Corteo e dei calcianti sul sagrato per assistere alla Rievocazione storica

15,30 sfilata del Corteo e calcianti in campo

16,00 inizio partita

16.45 fine partita

 

Elettrice Palatina: Domenica 18 Febbraio incontro con Anna Maria Luisa de Medici ultima modifica: 2018-02-16T15:26:14+00:00 da Gherardo Filistrucchi Parrucche e Trucco