Domani Protesta Lunedì 22 Febbraio 2021 le luci della bottega rimarranno accese aderendo così all’iniziativa U.N.I.T.A. “Facciamo luce sul teatro”

Protesta Lunedì 22 Febbraio 2021 le luci della bottega rimarranno accese aderendo così all’iniziativa U.N.I.T.A.

Tutte le luci della nostra bottega rimarranno accese quale segno di protesta e di vicinanza al modo dello spettacolo gravemente colpito dalla chiusura dei Teatri e dei luoghi dello spettacolo dal vivo per le restrizioni, obbiettivamente non sempre giustificate, legate alle norme anti covid.

“Facciamo luce sul teatro” la protesta di UNITA e dei teatri alla quale anche noi aderiamo

Accogliendo l’iniziativa di U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo), qui il comunicato, e pertanto Lunedì 22 ore 19,30 21,30 la bottega prolungherà il suo normale orario di apertura tenendo accese tutte le luci della bottega quale segno di protesta e di vicinanza al mondo dello spettacolo e per sensibilizzare la riapertura in sicurezza dei teatri e dei luoghi dello spettacolo dal vivo nel minor tempo possibile.

E’ inutile girarci intorno, a distanza di un anno dallo scoppio di questa terribile pandemia, non è più oggettivamente accettabile tener chiusi i teatri. Queste decisioni hanno creato e stanno creando grossissimi danni economico-sociali al mondo Teatro e a tutto l’indotto che vive intorno al mondo della cultura dello spettacolo. Siamo tantissimi. Non è più sostenibile tenere bloccato tutto questo settore.

Lavorare e vivere il teatro il mondo dello spettacolo in sicurezza.

Abbiamo avuto un modo di constatare, in alcuni teatri in cui abbiamo lavorato da agosto a dicembre 2020, che è veramente possibile far conciliare lavoro e spettacolo in teatro in totale sicurezza sia per il pubblico che per tutte le maestranze. E’ vero! il rischio zero non esiste da nessuna parte; non esiste nella strada, nei supermercati e in qualsiasi altro luogo dove sono presenti persone.

Le maestranze possono lavorare (e già in parte lo fanno come del resto anche noi lo abbiamo fatto), facendo tamponi, portando ovviamente mascherina (FFP2), con il distanziamento interpersonale, detergendosi periodicamente le mani ecc.; il pubblico può fruire il teatro nel pieno rispetto delle regole predisponendo percorsi obbligati, ingressi scaglionati, distanziamento interpersonale dei posti assegnati, uso di mascherine ecc.

Riportiamo qui sotto un’immagine molto esplicativa su cosa vuol dire il lavoro del teatro e del suo indotto realizzato da Silvano Picerno

Una richiesta

In occasione di questa protesta, chiediamo anche noi, a clienti e amici, ad amanti del mondo dello spettacolo, nonché semplici cittadini, una riflessione sui nostri social di questo anno senza teatro. Teniamo a precisare che saranno cancellati qualsiasi messaggio offensivo e volgare.

I nostri protocolli

Più volte vi abbiamo parlato dei nostri protocolli per truccare e imparruccare in sicurezza attori, cantanti ballerini ecc. nel pieno rispetto di tutte le norme anti covid. Riportiamo qui il link dei nostri protocolli di sicurezza creati e condivisi con il nostro RSL.

27 Marzo prossimo noi replicheremo questa protesta

In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, sabato 27 Marzo, saremo pronti a replicare la protesta tenendo nuovamente accesa l’illuminazione di tutta la bottega, invitando tutti i teatri a fare lo stesso.

Domani Protesta Lunedì 22 Febbraio 2021 le luci della bottega rimarranno accese aderendo così all’iniziativa U.N.I.T.A. “Facciamo luce sul teatro” ultima modifica: 2021-02-21T14:28:32+02:00 da Gherardo Filistrucchi Parrucche e Trucco