Addio a Donna Giorgiana Corsini

Addio Giorgiana Corsini, ci mancherai!

Per quanto le parole possano esprimere manifestiamo il nostro dolore per la perdita di Donna Giorgiana Corsini.

Ci conoscemmo 26 anni fa quando ci chiamò a Palazzo per chiederci se ci piacesse l’idea di una mostra degli Artigiani nei giardini di Palazzo Corsini. Fummo tra i primi artigiani ad essere consultati e questo per noi fu un vero vanto.

Da allora continuammo ad essere ospiti di questa manifestazione che tanto lustro ha dato alla nostra Firenze. Ricordiamo i giorni passati insieme a Bolzano per la presentazione del film su Otzi di Brando Quilici. E così in tante altre occasioni nelle quali abbiamo avuto modo di conoscere le tante qualità di Donna Giorgiana.

Ci piace ricordarla per l’umiltà unita a una grande sensibilità per il mondo dell’artigianato artistico e per l’entusiasmo che possedeva. Ella stessa si definiva Artigiana. Sicuramente ha contribuito tangibilmente e in prima persona a dare dignità e valore a tante botteghe artigiane e al loro saper fare.

La ringraziamo ancora per la stima e l’affetto che ci ha sempre dimostrato.

Grazie Donna Giorgiana per quanto hai fatto per tutti noi artigiani! Ci mancherai!
Riposa In Pace.

A Don Filippo, Duccio, Sabina, Nencia e Fiona e a tutta la famiglia Corsini le nostre più sentite condoglianze.

 

Gabriele e Gherardo

———-

 

Il logo celebrativo dei 300 anni di Filistrucchi
Il logo celebrativo dei 300 anni di Filistrucchi
Addio a Donna Giorgiana Corsini ultima modifica: 2020-08-02T12:19:16+02:00 da Gherardo Filistrucchi Parrucche e Trucco